Sfiziosità

Fiori di zucca fritti perfetti

I fiori di zucca sono un prodotto tipico della stagione primaverile, ma sono estremamente fragili. Durano davvero poche settimane e una volta acquistati vanno consumati freschissimi perché sono caratterizzati da un’altissima deperibilità. I fiori di zucca fritti, in particolare, sono un classico della cucina mediterranea. Vediamo insieme come prepararli ripieni e perfetti.

 

Ingredienti:

  • 15 fiori di zucca,
  • 200 grammi di farina 00,
  • 160 ml d’acqua,
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere,
  • 200 grammi di ricotta,
  • 100 grammi di mozzarella,
  • 50 grammi di parmigiano,
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di succo di limone

 

Procedimento:

Iniziamo con i fiori, li laviamo accuratamente e li priviamo del pistillo facendo però attenzione a non staccare il gambo. Li mettiamo da parte e iniziamo a preparare la pastella. In una ciotola mettiamo la farina e il lievito, dopodiché iniziamo ad aggiungere l’acqua, possibilmente frizzante e fredda di frigorifero. Lasciamo dunque riposare la pastella in frigorifero per mezz’ora.

In una ciotola versiamo la ricotta, la mozzarella spezzettata, il parmigiano, saliamo e pepiamo. Prendiamo dunque di nuovo i fiori di zucca e delicatamente li farciamo con il composto di ricotta facendo attenzione a non farli troppo pieni per poterli poi richiudere su se stessi.

Portiamo nel frattempo dell’olio di semi alla temperatura del sole (ovvero quando sul fondo della pentola inizieranno ad apparire i primi raggi), passiamo velocemente i fiori nella pastella senza farli aprire e li immergiamo nell’olio bollente.

Li facciamo dorare un minuto per lato e li lasciamo scolare su fogli di carta pane.

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *