Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Show sidebar
Close

Zucca Butternut

La zucca butternut, proveniente da Australia e Nuova Zelanda come zucca butternut o gramma, è un tipo di zucca invernale che cresce su vite. Ha un sapore dolce e ricco di noci simile a quello di una zucca. Appartiene alla specie Cucurbita moschata. La polpa è di gradevolissimo sapore mentre è ottima la sua conservabilità nel tempo. Fra le varietà a frutto del tipo allungato è sicuramente una delle migliori anche perchè offre determinate resistenze, è facilmente sbucciabile e conservabile fino alla stagione successiva. Il frutto è color camoscio, lungo 25 x 10 cm circa. La zucca violina ha notevoli proprietà antiossidanti per via dell'abbondante concentrazione di betacarotene, protegge i vasi sanguigni e ha una potente azione antinfiammatoria.   Periodo di consumo:
  • Gennaio, Febbraio, Marzo
  • Ottobre, Novembre, Dicembre
Close

Zucchina

La zucchina o zucchino (Cucurbita pepo L.) è una specie della famiglia delle Cucurbitaceae i cui frutti sono utilizzati immaturi. È una pianta annuale con fusto erbaceo flessibile strisciante o rampicante, gracile. Venne importata in Europa intorno al 1500 dopo la scoperta dell'America. Il periodo di maturazione, e quindi di raccolta naturale per questi ortaggi, coincide con la primavera/estate, ma ormai, grazie alla diffusione delle serre, si possono trovare in commercio tutto l’anno. È comunque sempre consigliabile consumarle nel periodo di naturale maturazione in quanto sono più ricche di nutrienti. Le zucchine sono un dei primissimi prodotti a poter essere introdotti nell'alimentazione dei neonati nello svezzamento, sono ricche in potassio e sono molto utili per chi soffre di stipsi.
Periodo di consumo:
  • Giugno
  • Luglio